Bardonecchia e piccoli samurai chiudono la stagione

Un anno sicuramente particolare quello che si sta per concludere, come sempre i judoka del tamai lo terminano sul tatami.
Un gruppo di 7 ragazzi hanno scelto di chiudere la stagione a Bardonecchia al Natale Judo Camp dal 26 al 29 dicembre, con lo stage organizzato dall’Akijama Settimo Torinese di Pierangelo Toniolo. Lo stage di assoluto valore annoverava fra i tecnici i famosissimi campioni Soichi Hashimoto (Giappone) Crista Deguci (Canada) e Manuel Lombardo (Italia). Numeri importanti e contenuto tecnico di altissimo livello caratterizzano da sempre questo stage, da qui ripartiamo con molti lavori da sviluppare durante tutto l’anno, è stato il commento del maestro Gianni Maman che ha accompagnato i ragazzi per lo stage.
Nessuna pausa neanche per i più piccoli, che con il coach Zilioli Gabriele il 28 e 29 dicembre , hanno dato vita a due giorni di judo e divertimento con la notte dei samurai. Ben 27 judoka nati dal 2014 al 2012 hanno preso parte alla famosa notte sul tatami, con giochi, lezioni di judo, cena giapponese e cinema sul tatami. 2 giorni molto intensi sotto tutti i punti di vista, da questa esperienza tutti i bambini dal più piccolo al più grande ne escono con qualcosa in più sia dal punto di vista “Judoistico” che da quello umano.
È una fortuna poter organizzare eventi di questa importanza, che aiutano tutto il gruppo a rafforzarsi e a stringere amicizie indelebili, commenta un soddisfatto Gabriele Zilioli.

Condividi

Leave a Reply

  

  

  


− 6 = 2