Judo Tamai in trasferta a Lavis

Nel fine settimana appena conclusa la Polisportiva Tamai sezione Judo ha partecipato al 13°Trofeo Città di Lavis con la squadra agonisti. Il tecnico Gianni Maman ha scelto di convocare per questa trasferta buona parte della squadra per dare modo a tutti i ragazzi, da poco passati alle nuove classi d’età, di sperimentarsi e prendere confidenza con la loro nuova categoria. Il gruppo di neo esoridenti A e B si è trovato ad afforntare una gara di buon livello e, alcuni di loro sono stati fermati dalla competenza e dalla forma fisica degli avversari. Ci sarà sicuramente tempo e modo di adattarsi e di trovare insieme nuove strategie. Brillano in particolare le performance di Enrico Tomasella che affronta cinque incontri a testa alta, vincendone 4 e classificandosi al secondo posto, un risultato che ripaga un giovane atleta davvero diligente, costante e motivato. Termina la gara al terzo posto Simone Casetta 55kg anche lui da poco passato alla categoria esordiente B; si distingue come sempre per il suo judo ricco di tecnica e potenza.

Nella categoria cadetti terminano al settimo posto le matricole Carolina Zilioli 63kg e Francesco Pivetta 81kg; Riccardo De Marin, veterano per questa fascia d’età vince la categoria 90kg “la gara è stata interessante in quanto la mia categoria era più numerosa del solito e ho potuto confrontarmi con diversi atleti” ha commentato.

Conclude al terzo posto Giulia Boscaia 63kg che partecipa proprio oggi alla sua prima gara nella categoria junior. Giulia, durante la competizione, mette a segno due ottimi ippon a terra che la ripagano del lavoro svolto proprio per migliorare questo aspetto del suo modo di combattere. Della giornata di oggi dice: “Ho avvertito la differenza fisica di questa fascia d’età. Sono contenta della mia performance, ho già individuato i punti da migliorare in vista del Grand Prix di Alpe Adria”. 

 

Condividi

Leave a Reply

  

  

  


9 + = 13