Si chiude un anno meraviglioso

Tra pochi giorni terminerà il 2018, un anno che ha dato davvero tante soddisfazioni alla nostra società. E’ stato un anno ricco di risultati, vittorie, sconfitte e collaborazioni. Nello sport come nella vita è giusto tirare le somme di quello che è stato, per poter ringraziare ma anche per trovare la grinta di affrontare al meglio un nuovo anno insieme.

Partiamo dal gruppo preagonisti: i nostri piccoli judoka al Criterium Giovanissimi hanno dato il meglio di loro aggiudicandosi 10 top ten e 6 grande slam. Chiudono un circuito che li ha visti protagonisti.

Anno 2007

Alessandro Pivetta: Top Ten e Grande Slam

Simone Casetta: Top Ten

Lorenzo De Chirico: Top Ten

Riccardo Salvador: Top Ten

Anno 2009

Cristiano Palù: Top Ten e Grande Slam

Alessio Regazzo: Top Ten e Grande Slam

Alisha Burdette: Top Ten e Grande Slam

Anno 2010

Michele Tino Zlioli: Top Ten

Anno 2011

Simone Puiatti: Top Ten e Grande Slam

Giulio Regazzo: Top Ten Grande Slam

Sempre i Tamaiotti under 12 a maggio hanno vinto il titolo di Campioni Nazionali Libertas portando a casa un consistente bottino: 12 ori, 17 argenti e 7 bronzi.

Il gruppo agonisti (esordienti, cadetti, junior e senior) è cresciuto molto quest’anno e, anche con queste fasce d’età, abbiamo ottenuto risultati ottimi ma anche inaspettati.

ESORDIENTI (under 15)

Quest’anno la squadra esordienti contava in totale otto elementi. Due esordienti B si sono qualificati alle finali nazionali:

Itan Zanin 81 KG  finalista Nazionale / vincitore Trofeo Friuli Venezia Giulia / vice Campione Regionale

Zilioli Caroluina 63 KG  finalista Nazionale / vice Campionessa Regionale

Per la classe esordienti A, Ros Cristian ha vinto il trofeo Friuli Venezia Giulia.

Il gruppo cadetti di quest’anno chiamato anche “i terribili” ha fatto tremare le palestre di mezza italia: 4 qualificati alle finali Nazionali, 3 titoli Nazionali Libertas, 3 medaglie nel gran prix Nazionale Under 18.

BOSCAIA GIULIA 63 KG finalista Nazionale

ROSSIT NICOLO 55  KG terzo qualificato Grand Prix Nazionale/ finalista Nazionale / vincitore trofeo Friuli Venezia Giulia /campione Regionale / Campione Nazionale Libertas / vincitore del circuito estivo Libertas

ZIOLIOLI GABRIELE + 90 KG un secondo e un terzo posto al Grand Prix Nazionale/finalista Nazionale / Campione Nazionale Libertas

LORENZON ASIA 57 KG finalista Nazionale / Campionessa Nazionale Libertas

La nostra atleta senior, Battaiotto Elena tesserata per la Polisportiva Villanova ma in forza al Tamai da quasi 2 anni, ha regalato quest’anno moltissime soddisfazioni e risultati, un cambio di categorie da 63kg a 57kg che ha portato Elena a vincere il suo primo Gran Prix Nazionale a Roma e a piazzarsi sempre bene negli altri disputati. Finalista agli assoluti e in coppa Italia 2018.

Sei judoka si sono diplomati cintura nera 1 dan: Fracas Greta, Fracas Walter, De Marin Lorenzo, Boscaia Giulia, Rossit Nicolò e Zilioli Gabriele.

Come ogni estate la Polisportiva ha organizzato con successo “Sportivissima Estate” che ha fatto il tutto esaurito!

Abbiamo avuto il grande onore di organizzare le qualificazioni per Coppa Italia e una tappa del Circuito Propaganda Libertas.

Il tecnico Gianni Maman ha superato con successo gli esami del corso IJF diventando istruttore di 2 livello. Primo e unico ad avere questo diploma nel Friuli Venezia Giulia, riconosciuto dalla federazione Mondiale.

Un grazie va al nostro staff: il tecnico Gianni Maman e le allenatrici Elena Battaiotto e Deli Maman, il preparatore atletico Davide Caprino, la fisioterapista e Osteopata Barbara Iosio e la mental coach Francesca Del Rizzo. Importantissimi in questo percorso di crescita sono tutti i volontari che ci aiutano e si rendono disponibili, i genitori che scelgono che il nostro team e il judo facciano parte della vita dei loro ragazzi. I risultati di questo 2018 sono sicuramente il frutto di questa meravigliosa squadra!

Un grazie davvero speciale va a tutti i nostri judoka che hanno reso quest’anno meraviglioso con la loro grinta, l’energia e il loro amore per il judo. Grazie ragazzi.

Ci auguriamo uno splendido 2019!

 

 

 

Leave a Reply

  

  

  

%